Traslochi pubblici a padova

Traslochi pubblici a Padova – indice:

Il trasloco che coinvolge un soggetto della pubblica amministrazione richiede l’intervento di un’impresa specializzata nei traslochi pubblici. La Cooperativa Sociale Sociale Padovana ha incrementato negli anni le sue competenze nei traslochi di uffici della pubblica amministrazione, aziende ospedaliere pubbliche, enti e imprese pubbliche di vario genere. In tale settore è particolarmente importante essere affiancati durante il trasloco da personale tecnico che abbia delle conoscenze approfondite dei materiali, delle strutture, delle tecniche di smontaggio e rimontaggio di mobili, attrezzature, macchinari e che soprattutto li sappia movimentare con adeguata esperienza e padronanza dei mezzi che vanno impiegati. Il personale di Cooperativa Sociale Padovana risponde perfettamente a tutte queste caratteristiche e fornisce al cliente un servizio puntuale e adatto alle sue esigenze.

Il servizio

I traslochi pubblici sono traslochi abbastanza articolati. Consistono nello svolgimento di varie operazione che lo staff della Cooperativa organizza in modo efficiente e strumentale alle esigenze del tipo di soggetto pubblico che gli commissiona il lavoro. Nel dettaglio, il trasloco può essere suddiviso in tre fasi principali: due preliminari all’inizio dei lavori e la terza esecutiva. In primo luogo, infatti, la Cooperativa invia un traslocatore professionista ad effettuare un sopralluogo gratuito per studiare le tipologie di pesi da movimentare, i materiali di mobili, arredi e apparecchiature, gli attrezzi e i macchinari da mettere a disposizione per il lavoro. La Cooperativa infatti fornisce tutti i mezzi necessari sia alla movimentazione che al trasporto degli oggetti oltre al materiale per imballarli e proteggerli.  In secondo luogo viene redatto un preventivo con la puntuale indicazione degli interventi da effettuare e dei relativi costi.

La Cooperativa promuove la comunicazione e la cooperazione con il cliente durante tutte le fasi dei lavori. Il preventivo gratuito consente al cliente di effettuare una valutazione della spesa che dovrà sostenere e che non verrà modificata nel corso dei lavori, salvo particolari interventi ulteriori non programmati in fase preliminare. Una volta verificato il preventivo è possibile dare inizio ai lavori. Non si richiedono particolari tempistiche di preavviso del lavoro da svolgere. La Cooperativa opera con rapidità e puntualità per consentire al cliente di ritornare nella piena disposizione dei propri beni e riprendere l’attività lavorativa.

I destinatari

Cooperativa Sociale Padovana offre il suo servizio alla generalità delle strutture pubbliche che siano ubicate nel territorio padovano e in provincia. Svolge le operazioni di trasloco fino a Treviso, Venezia, Vicenza e Verona sebbene la sua sede legale sia sita in provincia di Padova e quella operativa in provincia di Venezia.

L’esperienza sul campo è stata particolarmente rivolta in questi anni ai traslochi per le seguenti strutture pubbliche:

  • uffici comunali;
  • biblioteche;
  • ospedali;
  • banche;
  • scuole;
  • altri uffici e imprese pubblici.

Ogni realtà presenta delle peculiarità operative che mettono alla prova il personale della cooperativa ogni giorno. Questo infatti viene adeguatamente istruito sulle norme e i processi che vanno rispettati nell’espletamento delle attività. Gli operatori con cadenza regolare frequentano infatti dei corsi di aggiornamento spesso organizzati dalle associazioni di categoria del settore.

I vantaggi di rivolgersi a una ditta specializzata

Qualsiasi struttura che debba procedere ad un trasloco solitamente ha bisogno di impiegarci il minor tempo possibile per poter riprendere l’attività lavorativa in maniera ordinaria. Se ci si imbarca nell’impresa del trasloco “fai da te” si rischia di avere fretta perché i tempi si allungano per  effetto dell’inesperienza.  È inoltre difficile saper gestire una grande quantità di mobili ed avere i giusti attrezzi per poterli movimentare, soprattutto se di grandi dimensioni. Lo staff della Cooperativa viene formato sulle modalità di utilizzo delle attrezzature da carico e scarico di mobili e pesi e informato sui rischi che il cattivo uso di tali mezzi può portare come conseguenza.

Non avere competenze e conoscenze tecniche dei materiali di cui sono fatti i mobili, le apparecchiature e gli arredi compromette la buona riuscita delle attività di smontaggio e rimontaggio nonché quelle di imballaggio e disimballaggio. Il rischio di danneggiare tali beni aumenta quanto meno conoscenze ed esperienza si hanno in materia.

Bisogna inoltre tenere conto dei luoghi e degli spazi necessari ad effettuare il trasloco. Ad esempio, se si tratta di piani alti e ci sono delle scale da percorrere non facilmente accessibili la ditta ha a disposizione gli elevatori per aggirare l’ostacolo. La stessa soluzione vale se ci sono ascensori di piccole dimensioni.

La ditta specializzata inoltre ha più abilità nell’attività di stivaggio dei beni all’interno dei mezzi di trasporto. Quest’ultimi inoltre sono appositamente attrezzati per la protezione degli imballi ed hanno dimensioni notevoli che consentono il trasporto in un’unica soluzione.

I traslochi pubblici a Padova di Cooperativa Sociale Padovana

La società cooperativa, con sede in Via Francesco Baracca 52, 30030 – Galta di Vigonovo (VE), è contattabile all’indirizzo e-mail info@cooperativapadovana.it oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30 al numero 0498703792.

 

Cooperativa Sociale Padova – Facchinaggio Padova

http://www.cooperativasocialepadovana.it

 Via Francesco Baracca 52, 30030 – Galta di Vigonovo (VE)

Telefono: 0498703792

Email: info@cooperativapadovana.it